anni-storiaarrow-slider--leftarrow-slider--rightarrow-to-bottomattestazione-soacertificazioni-ambientecertificazionidispositivi-protezioneformazionefornitoriiniziative-socialimetri-quadrati-verdemetri-quadri-sedemezziopere-ediliopere-infrastrutturaliopere-piramidepersonesearchsocial-instagramsocial-linkedin

Un magazzino di sapori autentici…

Un magazzino di sapori autentici…

«Sai, Michele, sembrano tutte uguali, ma ogni singola forma di formaggio è unica, ha una storia da raccontare.» «Il formaggio parlante, papà?!» «Ah ah ah. In un certo senso, sì… e in questa grande azienda potresti passare mesi ad ascoltare tantissimi “racconti” diversi.»

Michele, come tutta la famiglia Emme, ha da sempre una passione per il formaggio. E così, quando sente i genitori, Mario e Marianna, parlare a cena di un nuovo magazzino per la maturazione delle forme di Grana Padano, inizia subito a fare mille domande: quanto grande è il magazzino? quante forme ci stanno? cosa vuol dire che il formaggio matura? Il giorno dopo, allora, Mario lo accompagna a vedere il nuovo stabilimento di Zarpellon, la storica azienda vicentina che dal 1970 produce formaggi tipici, locali e nazionali. Una realtà solida, che promuove una cultura alimentare fatta di gusto e tradizione, con la sicurezza e l’affidabilità di un’impresa moderna.

MUBRE-In viaggio con Mubre-Zarpellon_1

«Uauh, papà! Ma è qui che… matura il formaggio?» «Sì, Michele.» «Sai, quando ho sentito te e la mamma parlare di un magazzino, mi era venuta in mente la cantina di nonno Mimmo…ma questo è molto più grande!!!» «Certo Michele, pensa, si sviluppa su un’area di 4.500 metri quadrati ed è costruito su pali profondi 22 metri. Ma la stessa passione che il nonno mette nella cura della sua piccola cantina, la puoi ritrovare nell’attenzione con cui Zarpellon produce tanti formaggi diversi, tutti di grande qualità. Servono tempo e pazienza, e il tempo richiede le condizioni giuste per dare i suoi frutti: le pareti e il solaio di copertura sono stati isolati, perché il magazzino deve avere una temperatura costante, necessaria per la maturazione del formaggio.» «E quante forme ci sono lì dentro, papà?» «Zarpellon arriva a produrre fino a 90.000 forme di Grana Padano all’anno. Pensa, ogni forma pesa 40 kg e per questo la pavimentazione interna del magazzino è in calcestruzzo armato. Una soluzione estremamente solida, necessaria per assorbire i carichi concentrati delle grandi scaffalature, alte 10 metri e tutte piene. Prova a immaginare che peso debba sostenere il pavimento!» «Accipicchia!» «Quantità e bontà, Michele: il Grana Padano viene prodotto con latte di mucche alimentate con grande attenzione, in aziende agricole abilitate. Ogni fase di lavorazione è sottoposta a stretto e costante controllo, per garantire a tutti noi il massimo della qualità. Tempo, passione, sicurezza… vedi, Michele, per fare un ottimo formaggio servono tanti ingredienti diversi!»

«Sai, papà, adesso che mi hai raccontato tutte queste cose, il formaggio mi piace ancora di più… E stasera quando lo mangio provo ad ascoltare con attenzione. Magari mi racconta una storia…» «Una storia fatta di qualità, tradizione, sicurezza. Bontà.»

 

LEGGI LE ALTRE PUNTATE

Un magazzino di sapori autentici…
Top